Come certamente saprete già, durante lo scorso mese di novembre 2021 Electronic Arts ha rilasciato Battlefield 2042 sul mercato di tutto il mondo, nuovo capitolo della serie che per tutta una serie di motivi non è riuscito a fare breccia nel cuore dei fan, rendendosi di conseguenza protagonista di un lancio a dir poco deficitario e deludente.

E proprio riguardo a quest’ultimo aspetto, in questo articolo vi segnaliamo come a testimonianza dello scarso successo del nuovo Battlefield non pochi rivenditori autorizzati stiano cercando disperatamente di vendere le gran quantità di copie disponibili all’interno dei propri magazzini.

Battlefield 2042 continua ad avere delle vendite decisamente deludenti rispetto alle aspettative inviali

E per fare questo i vari negozianti di cui sopra hanno deciso di mettere in forte sconto Battlefield 2042, con non pochi utenti che hanno segnalato come nel corso della giornata di ieri Amazon.com abbia deciso di mettere in vendita il nuovo capitolo della storica serie di sparatutto targato DICE ed Electronic Arts nella versione per PlayStation 5 ad appena 9 dollari.

E questa offerta è riuscita ad adempiere al suo dovere, segnando rapidamente il sold out nel giro di poche ore dalla sua apertura. Oltre al celeberrimo Amazon.com anche altri rivenditori hanno deciso di mettere in vendita il nuovo capitolo di Battlefield a prezzo fortemente ribassato, con i vari rivenditori online che le stanno tentando tutte pur di riuscire a vendere quante più copie possibili del gioco.

Riusciranno nella propria impresa? Soltanto il tempo saprà dircelo, ma quel che è certo è che Battlefield 2042 sta dovendo affrontare una crisi francamente inaspettata prima del lancio ufficiale.

Battlefield-2042