Arrivano i primi dettagli ufficiali su Battlefield 6, nuovo capitolo dello sparatutto targato EA e DICE. Con un lungo intervento del suo responsabile generale Oskar Gabrielson sul sito ufficiale, la società svedese ha riportato alcuni aggiornamenti sul gioco in uscita per fine 2021; si legge:

Lavorando con altri studi di sviluppo di livello mondiale interni a Electronic Arts, abbiamo creato il team più grande di sempre su un gioco di Battlefield per console e PC. I nostri amici di Criterion e DICE LA collaborano con noi sulla nostra visione condivisa per il gioco, mentre il team di Göteborg si occupa di portare la tecnologia del gioco a un nuovo livello. Insieme, stiamo creando un’esperienza sbalorditiva che potrete godervi nel corso del 2021.

Gabrielson continua affermando la volontà  di restare fedele all’idea di “battaglia massiva“, sfruttando la potenza di PC e console di nuova generazione.

Ora siamo nella fase delle sessioni di playtesting giornaliere: rifiniamo, bilanciamo e puntiamo a realizzare il miglior Battlefield possibile. Vi garantisco che è un passo audace. Ha tutto ciò che adoriamo di Battlefield e lo porta al livello successivo. Scala epica. Guerra totale. Momenti pazzeschi e inaspettati. Distruzioni che mutano le sorti dei combattimenti. Enormi battaglie, con più giocatori e caos mai visto. Tutto grazie alla potenza di PC e console di nuova generazione. Preparatevi alla nostra presentazione “presto”.

In arrivo anche un Battlefield per smarthphone e tablet

Battlefield 6 dovrebbe arrivare per fine anno su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X\S, ma c’è un altro progetto in sviluppo, cioè Battlefield Mobile, un episodio completamente nuovo per smartphone e tablet, in uscita nel 2022.

Si tratta di un’esperienza standalone, – afferma Gabrielson – qualcosa di completamente diverso dal gioco che stiamo realizzando per PC e console, disegnato specificamente per i dispositivi mobile. Costruito da zero per rendere possibile un’esperienza di Battlefield portatile, piena di feature e focalizzata sull’abilità dei giocatori.Questo mobile game entrerà adesso in una fase di test in vista del lancio il prossimo anno, dunque aspettatevi ulteriori dettagli. Non vedo l’ora di potervi mostrare entrambi i giochi a cui stiamo lavorando: nel frattempo restate al sicuro e giocate a Battlefield.

Ulteriori dettagli dovrebbero essere rilasciati a breve.

L'autore

Giovanni D'Amico

'97. Studio Scienze Politiche presso l'Università della Calabria. Appassionato di letteratura, musica e videogiochi; innamorato di cinema.

Vedi tutti gli articoli