Rebellion, uno degli studi indipendenti di maggior successo al mondo, ha annunciato con orgoglio che Zombie Army 4: Dead War è ora disponibile su Nintendo Switch, così che i fan possano portare caos, sangue e carneficina sia in modalità singleplayer che multiplayer.

Dopo essere approdato precedentemente su PlayStation 4, Xbox One e PC, la versione per la celebre console ibrida della grande N di Zombie Army 4 non scende a compromessi, presentando le stesse folli orde di non morti delle versioni di cui sopra, includendo anche tutti i contenuti del Season Pass One.

E per celebrare il lancio del gioco, Rebellion ha pubblicato un nuovo trailer qui sotto, buona visione:

Detto questo, per chi non lo conoscesse Zombie Army 4 è uno sparatutto cooperativo che dà il meglio di sé per serate perfette con i propri amici, potendo affrontare insieme tutta una serie orde di non morti agguerriti ed intraprendenti, con tanto di supporto da due a quattro giocatori sia in modalità wireless locale che online.

La versione Nintendo Switch di Zombie Army 4: Dead War è sviluppato da Rebellion North e cambia anche dinamicamente la risoluzione per garantire un’esperienza fluida a 30 fps, fino a 1080p in modalità dock e 720p in modalità portatile.

I giocatori possono anche utilizzare il giroscopio per mettere a punto la propria mira o utilizzare il Pro Controller e dopo aver completato la trama del gioco base sbloccheranno la “Nightmare Mode”, che aumenterà ulteriormente la sfida.

Inoltre come bonus aggiuntivo per i possessori di Nintendo Switch, tutti i contenuti del Season Pass One sono inclusi nel gioco al lancio, offrendo ai giocatori tre livelli aggiuntivi, quattro pacchetti di personaggi, nove pacchetti di armi, cinque pacchetti di skin per armi e quattro pacchetti di costumi per i personaggi. Lo stesso pacchetto è ora disponibile gratuitamente su tutte le altre piattaforme.

Zombie-Army-4-Dead-War